Condizioni di recesso e formulario

L'acquisto effettuato dal consumatore attraverso Internet viene considerato dal legislatore come un acquisto a distanza e disciplinato, dunque, sulla base del D.Lgs 15 gennaio 1992, n. 50 e del D.Lgs 22 maggio 1999, n. 185, entrambi rivolti alla regolamentazione degli acquisti a distanza.
Per esercitare il diritto di recesso, ai sensi dell'art. 5 del decreto n. 185, il consumatore deve inviare al venditore, entro il termine stabilito, una lettera raccomandata con ricevuta di ritorno oppure un telegramma, un telex o un fax, sempre che in questi casi l'avvenuta ricezione sia confermata con raccomandata con ricevuta di ritorno entro le successive 48 ore.

L'acquirente che intende recedere deve sostenere soltanto le spese per la spedizione o restituzione del bene, mentre entro 30 giorni dalla notifica del recesso, il venditore è tenuto a restituire quanto ricevuto.

Scarica Modulo di recesso tipo