(rmd) iBlog di Massimo Pillera, volume 1

978-88-96931-59-2, Massimo Pillera, iBlog. Introduzione di Marco Travaglio, Prefazione di Nando dalla Chiesa. Massimo Pillera è fondatore e direttore di TeleTrani, bloggere de Il Fatto Quotidiano, Segretario Generale di UDIS.CH, Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti in Svizzera e in Italia. In questo volume di 144 pg. raccoglie molti degli articoli apparsi su www.ilfattoquotidiano.it nei due blog da lui curati: il blog di Massimo Pillera e FQ Zurigo. Opera vincitrice sezione Saggistica edita XXXI Premio Letterario Internazionale "Letteratura" Istituto Italiano di Cultura di Napoli. 

cm 15x21, pg. 144, 260 gr.

5,00 €

  • 0,26 kg
  • disponibile
  • spediamo in 3-5 giorni lavorativi1

(rmd) iBlog - volume 2, Massimo Pillera

ISBN 978-88-99823-14-6   L'opera, che fa seguito al volume 1 edito nel 2014, è una raccolta di artico­ li, dal 2014 al 2017, pubblicati dall'autore sul proprio blog de "il Fatto Quoti­ diano".In Appendice, una micro inchiesta sulla vicenda TAP di Melendugno.[...] Da quando è nato "il Fatto Quotidiano" con il suo sito web, Massimo Pillera è diventato un nostro blogger. E ogni giorno ha continuato a dimostrare come i blog possano aggregare racconti di storie che sfuggono alle cronache ufficiali e aiutare il formarsi e il mantenersi della memoria collettiva. Ora, raccogliendo i suoi post in questo libro, ha voluto liberare le sue parole, le sue storie, i suoi racconti dall'ergastolo informatico cui erano destinati, mettendoli nero su bianco con gli strumenti antichi e mai morti della carta edall'inchiostro. [...]

Tratto dall'Introduzione di Marco Travaglio

In Appendice micro inchiesta sulla TAP di Melendugno (Lecce) 

iBlog 2, Pillera, Scrigno

5,00 €

  • 0,3 kg
  • disponibile
  • spediamo in 3-5 giorni lavorativi1

(rmd) L'Armenia. Il suo martirio e le sue rivendicazioni, Cosma Cafueri, a cura di

978-88-96931-92-9 a cura di Cosma Cafueri, "L'Armenia. Il suo martirio e le sue rivendicazioni", viene riproposta a distanza di un secolo esatto dalla sua prima uscita. L'opera, che inaugura la ripubblicazione di tutte le opere dell'Armeno di Puglia, ha un'importanza molteplice: é il primo libro pubblicato da Hrand Nazariantz in Italia e probabilmente il primo sul genocidio armeno del 1915 con lo straordinario "valore aggiunto" della contemporaneità ai fatti. In tal senso il libro ha lo spessore di un'autentica cronaca in presa diretta sullo sterminio di un popolo la cui sorte Nazariantz rivisse col proprio esilio e la propria opera per tutta la vita.

L'opera è anche una grande testimonianza delle radici di un sodalizio tra due uomini, Hrand Nazariantz ed Umberto Zanotti Bianco (uomo a sua volta di incredibile statura intellettuale e morale) che si influenzeranno reciprocamente e che determinerà la nascità del villaggio armeno di "Nor Arax" a Bari.

Introdotta da una prefazione di Cosma Cafueri redatta come un vero "invito alla lettura" e fedele all'originale nella struttura e nella terminologia, l'edizione 2016 de "L'Armenia" si presenta corredata di note storiche e terminologiche ragionate  che ne esaltano l'attualità.

Il libro infatti, ben al di là dell'epoca in cui fu scritto, è estremamente utile e significativo per comprendere le cause dei drammatici fatti che oggi travagliano il vicino oriente (e con esso l'Europa) negli stessi luoghi teatro 100 anni fa del genocidio Armeno. Anche il rapporto dell'Occidente con l'Islam, visto attraverso lo sguardo e l'esperienza personale di Nazariantz, offre spunti e chiavi

di lettura utilissime per un dibattito contemporaneo su una questione di bruciante attualità e sulla quale si misurerà la capacità d'integrazione e  convivenza civile in Italia e in Europa. 

5,00 €

  • 0,2 kg
  • disponibile
  • spediamo in 3-5 giorni lavorativi1

(rmd) L'alba dell'uomo e il sacro di Maria Concetta Cataldo

 

ISBN 978-88-99823-12-2  Se l'antropologia è la scienza dell'uomo e un discorso sull'uomo, l'antropologia religiosa, quale rapporto tra l'uomo e il sacro, va al di là dei fatti strettamente religiosi e non può limitarsi ad un ambito strettamente teologico. Una siffatta analisi deve partire dalla struttura del pensiero dell'uomo come homo religiosus, attraversare il mondo dell'uomo che vive il sacro come esperienza fin dalle sue primitive rappresentazioni e dal posto che egli ha voluto occupare nell'universo, infine comprendere il suo rapporto con un'entità misteriosa che lo supera. Questi motivi spingono il nostro sguardo verso quelle ere remote che annotarono il suo primo apparire come essere pensante sulla scena terrestre, per scoprire le modalità del pensiero dell'uomo arcaico, la mentalità primitiva, e seguire la lenta, ma costante evoluzione delle sue credenze strettamente legate al tipo di vita ed a comportamenti nomadi o stanziali: in sintesi, il formarsi all'interno della coscienza umana delle prime forme del sacro [...]  

 

Note biografiche

Maria Concetta Cataldo è laureata in Giurisprudenza e in Filosofia ed ha conseguito il Baccalaureatus in S. Theologia e la Licenza in Scienze della Religione. 

6,00 €

  • 0,3 kg
  • disponibile
  • spediamo in 3-5 giorni lavorativi1

(rmd) Leonardo Mancino.Parole di una ricerca umana

978-88-96931-31-8 Luisa Rossi, Leonardo Mancino.Parole di una ricerca umana, pg. 208 b/n

Insignito del XXIX Premio Internazionale di Letteratura e Poesia, "Nuove Lettere", edizione 2013, sezione Saggi editi, dell'Istituto Italiano di Cultura di Napoli.

 

cm. 20x20, 440 gr.

8,00 €

  • 0,44 kg
  • spediamo in 3-5 giorni lavorativi1

(rmd) Raccontare nonostante tutto. Raffaele Nigro e la scrittura, di Loredana La Fortuna

978-88-96931-63-9, Loredana La Fortuna, pagine 128. Monografia critica attraverso la scrittura di Raffaele Nigro. Un lavoro di approfondimento e critica letteraria per studiosi, appassionati, studenti universitari e per quanti vogliano conoscere la scrittura di Raffaele Nigro attraverso le pagine scritte da Loredana La Fortuna alla sua prima importante fatica letteraria. 

Menzione d'Onore Premio Letterario Fortuna Dautore 2015

Insignito del Premio "Letteratura" per la sezione Saggio edito dall'Istituto Italiano di Cultura di Napoli, 2017.

 

cm. 20x20, pg. 128, collana [zu:m], gr.

6,00 €

  • disponibile
  • spediamo in 3-5 giorni lavorativi1

(rmd) Il Delitto di Avetrana come esempio nella Teoria dei Giochi per il Dilemma del Prigioniero di Michele Antonio Nigretti

978-96931-88-70-7 Michele Antonio Nigretti, Ispettore di Polizia Penitenziaria ci propone in lettura un saggio tecnico sul Delitto di Avetrana attraverso l'applicazione della Teoria dei Giochi e del Dilemma del Prigioniero. La Teoria applicata tanto in campo economico tanto in campo criminologico e sociologico ci offre una diversa lettura del caso giudiziario e sulle logiche processuali tra dubbi e verità. Prefazione a cura del Prof. Barresi -  Docente di Sociologia. 

15x21 cm, gr. 192, pagine 112, nic 4, il delitto di avetrana

5,00 €

  • 0,19 kg
  • disponibile
  • spediamo in 3-5 giorni lavorativi1

(rmd) Sfamami - Storie cliniche di donne fasmidi tra Eros ed Anteros di Paolo Raneri

978-88-96931-69-1 Paolo Raneri. Le storie narrate in questo lavoro, sono quelle di sette donne e del loro modo di relazionarsi ai loro uomini di cui utilizzano, fino allo sfinimento, ogni risorsa fisica, mentale e relazionale, in un rapporto che spesso ha conseguenze tragiche e violente per entrambi.L'indice: Anteros, tra Ethos ed Eros; Donne fasmidi e non camaleontiche; Entro le strette mura, soggiacendo al proprio ignoto; Relazioni imposte, vissute come fossero vere; Una relazione di aiuto possibile nella stanza di analisi; Conclusioni; Bibliografia. 

Opera vincitrice sezione Saggistica edita XXXI Premio Letterario Internazionale "Letteratura" Istituto Italiano di Cultura di Napoli. 

cm. 15x21, collana Ars Educandi nic 3, peso gr. 192, pagine 112

5,00 €

  • 0,19 kg
  • disponibile
  • spediamo in 3-5 giorni lavorativi1

(rmd) Le "Povere Dame" di Santa Chiara di Mola di Bari - Storia, vita, monasteri e conventini di Rosa Antonacci De Marco

978-88-96931-42-4 Rosa Antonacci De Marco, con Introduzioni di Mons. Francesco Cacucci, Arcivescovo Diocesi Bari-Bitonto, Suor Chiara Angelica De Marco, Madre Abbadessa Monastero di Santa Chiara di Mola di Bari, contributi di Fedele De Marco. Filone di ricerca: Monachesimo femminile. Centro Ricerche di Storia religiosa in Puglia - Bari, Storia Arte Religione. Ricco apparato iconografico, oltre 800 note di approfondimento, pg. 496. 

cm. 17x24, gr. 960

4,00 €

  • 1 kg
  • disponibile
  • spediamo in 3-5 giorni lavorativi1